Impianti di aspirazione e abbattimento polveri

Gli impianti di abbattimento polveri vengono montati a valle dell’intero impianto di aspirazione polveri e la scelta del filtro è vincolata alla tipologia delle polveri, dei fumi e delle sostanze aspirate (ad esempio aspirazione polveri, taglio laser e taglio plasma, aspirazioni polveri nei settori delle falegnamerie, calzaturiero, materie plastiche, siderurgico, fonderie, acciaierie, rifiuti, marmo) ed ai limiti di emissioni stabiliti dalla legge (riferimenti dls 152/2006 e dls 4/2008).
Un altro parametro fondamentale nella scelta del corretto sistema di abbattimento polveri è l’analisi della qualità della polvere che se è ATEX, ossia polvere potenzialmente esplosiva, in base alla classificazione delle zone ATEX, sarà trattata con filtri ATEX corrispondenti ai requisiti delle direttive europee ATEX 94/9/CE e ATEX 99/92/CE).

Gli impianti di aspirazione e filtrazione fumi e polveri prevedono aspirazioni con captazioni localizzate. Le tipologie di captazione più frequentemente installate sono:

  • cappa aperta
  • cappa a feritorie
  • cappa troncoconica
  • braccio di aspirazione snodato
  • plenum di aspirazione
  • griglia di aspirazione

impianto-aspirazione-napoli

impianto-aspirazione-napoli-1

impianto-aspirazione-napoli

impianto-aspirazione-napoli

impianto-aspirazione-napoli

impianto-aspirazione-napoli

Annunci